grapes

Dove Siamo

Circondata dalle colline dell’Alto Monferrato, il paese in cui siamo di casa, Nizza Monferrato, è ora il fulcro di un’intera area dedita alla produzione di vini a base barbera di alta qualità. Le nostre vigne sono poste sul culmine di una collina rivolta a Sud-Est in direzione di Acqui Terme. Tale posizione è estremamente favorevole in termini di esposizione solare, scorrimento dell’acqua piovana e orientamento verso i venti provenienti dalla vicina Liguria (il mare dista poco più di 60 km in linea d’aria).

La nostra tenuta storica del Monferrato si chiama Poderi Bricchi. Acquistato nel 1969, qui vengono coltivate, da sempre, tutte le nostre uve fatta eccezione del nebbiolo. Mario Pesce, lo storico proprietario ed enologo di Scarpa che ne ha costruito il nome, decise di avviare questa tenuta per poter vinificare i propri vini con uve coltivate personalmente e ottenere così la massima qualità possibile.

Oggi, 26 ettari dei 50 totali sono coltivati con uve a bacca rossa e bianca. Posto in punta alla collina a metà strada tra Acqui Terme e Nizza Monferrato, i Poderi Bricchi sono il luogo perfetto per coltivare le uve natie del Piemonte quali, ad esempio, il ruché e il brachetto, entrambi parti fondamentali della storia di Scarpa.

La Topografia E Il Suolo

I Poderi Bricchi si trovano a circa 350-400 metri sul livello del mare. I pendii rivolti a Nord-Est e Sud-Ovest offrono diverse posizioni ed esposizioni alle uve che coltiviamo. In un prato pianeggiante rivolto verso Nord, dove la viticoltura di qualità non è possibile, abbiamo piantato una meravigliosa distesa di lavanda e manteniamo un fitto bosco.

I suoli bianchi e leggeri sono ricchi di calcare, il cui effetto si traduce in vini esili, espressivi e in grado di affrontare lunghi invecchiamenti; vini, a loro volta, estremamente fedeli al territorio da cui nascono. Le nostre vigne monferrine sono infatti divise in due matrici distinte.

La parte di collina da cui proviene la Bogliona è composta da alte quantità di sabbia e magnesio, essi sono alla base della freschezza, leggerezza e sapidità delle uve.

L’altra porzione di terreno, quella de I Bricchi, ha una maggior percentuale di argilla e limo, tant’è che i vini sono sì freschi ma con colori più marcati e intensi. I nostri vini Freisa, Dolcetto e Barbera I Bricchi sono ottimi interpreti di questo tipo di terreno.

Le nostre vigne

Barbaresco
Neive Canova

Ulteriori informazioni →

Barolo
Verduno Monvigliero

Ulteriori informazioni →

Barolo
La Morra-Roncaglie

Ulteriori informazioni →