Scarpa è un'azienda
vinicola tradizionale che
adotta un approccio innovativo

I nostri vigneti sono potati con il metodo a Guyot tradizionale. Rispettiamo e siamo orgogliosi delle regole tradizionali ma crediamo fermamente che i nostri metodi possano aiutarci a promuovere la nostra regione in tutto il mondo.

Quando piantiamo nuove piante di vite, queste ultime spesso nascono dai tagli dei nostri vecchi vigneti migliori e selezionati secondo un processo meticoloso. Questo processo di selezione di massa garantisce una maggiore diversità genetica dei vigneti.

Durante la stagione di crescita, applichiamo pratiche sostenibili volte a offrire ai nostri vigneti le migliori condizioni di coltivazione possibili. Per rispettare i terreni e i loro organismi, diciamo “NO” ai prodotti chimici artificiali, quali ad esempio fertilizzanti e pesticidi.

La qualità finale della vendemmia viene esaltata attraverso una selezione manuale dei grappoli nel periodo estivo – il diradamento – che ha l’obiettivo di bilanciare la produzione sfruttando al tempo stesso il miglior succo che le piante possono dare.

Il Piemonte si trova nell’Italia nord-occidentale, tra la vasta pianura padana esposta ad est e le Alpi, seguendo i confini franco-svizzeri.

Conquistato più volte e popolato da persone diverse, questo angolo d’Italia è sorprendentemente ricco di patrimonio, il che emerge in modo chiaro osservando le pratiche agricole e la diversità dell’uva. Insieme al Nebbiolo stellato, il Piemonte è un autentico scrigno di uve autoctone quali Barbera, Freisa, Grignolino, Ruché, Brachetto, Timorasso, Erbaluce, Favorita, Cortese, Poderi Bricchi, Roncaglie e Monvigliero.

La nostra città natale, Nizza Monferrato, si trova nella provincia di Asti, famosa per i suoi spumanti Moscato leggermente dolcifin dall’inizio dei tempi moderni e anche per i Barbera di alta qualità.

Benedetta da 2000 ore di sole all’anno e da un clima mite e secco con influenze alpine e mediterranee, questa regione offre le condizioni perfette per una buona maturazione delle nostre uve.

Terreno
unico

La parte sud-occidentale della regione Piemonte è profondamente marcata dall’antica presenza del mare.
Dopo essersi ritirato dalla terraferma, 5 o 15 milioni di anni fa, il mare ha lasciato un’eredità di sabbia, conchiglie, gesso e terriccio.
Anche se con piccole differenze locali, questa porzione della regione ha una buona acidità nei terreni, e questo aspetto lascia un segno importante nella tipologia dei nostri vini.

Il Piemonte sudoccidentale è profondamente legato al processo geologico per cui le Alpi si sono create milioni di anni fa. Tali eventi hanno creato corsi d’acqua che alla fine conosciamo come i nostri attuali fiumi Po e Tanaro, che a loro volta hanno creato le colline su cui ora viviamo.

Il nostro paesaggio è eterogeneo, con intersezioni di colline e pianure e le Alpi sullo sfondo che fungono da riparo dalle tempeste settentrionali e forniscono aria più fresca. Per sfruttare al meglio questi elementi si ottiene una viticoltura di alta qualità mediamente a 250-400 metri sul livello del mare.

I vigneti di Scarpa si trovano su pendii ubicati a un’altitudine compresa tra i 330 e i 440 metri. In queste posizioni ricevono tutto il sole di cui hanno bisogno oltre che di notti più per produrre uve mature e sane – questo aspetto è di fondamentale importanza per la qualità dei nostri vini.

I nostri vigneti di nuova acquisizione nella regione delle Langhe – Neive, La Morra e Verduno – incarnano tutti gli elementi positivi di queste amate aree di produzione del Barolo e del Barbaresco. Segnati da temperature miti e terreni leggeri, questi vigneti completano la nostra gestione del territorio iniziata a metà degli anni ’60.

Vendemmia Didattica

Sostenibilità
ed esperienze

Noi di Scarpa curiamo i nostri vigneti con rispetto e con la massima cura. Il rispetto della storia e della natura sono state le basi per le pratiche agricole sostenibili e la produzione di vini sin dall’inizio. L’unicità di questa zona permette di rimanere minimalisti: il fatto che vi siano meno interventi implica che si giunge alla produzione di vini più espressivi.

Apprezziamo l’armonia dei nostri vigneti e la diversità degli ecosistemi che li circondano. I nostri vigneti prosperano e vantano un elevato livello di biodiversità; questo aspetto emerge in modo inconfondibile degustando i vini firmati Scarpa.

Come facciamo da sempre, vogliamo distinguerci dalla monocultura agricola, troppo diffusa nella nostra bella regione. Ecco perché i nostri vigneti sono circondati da boschi e campi sani dove coltiviamo nocciole e lavanda celebri in tutto il mondo e utilizziamo una vasta coltura di copertura tra i filari dei vigneti.

Le nostre vigne

Monferrato
Poderi Bricchi

Ulteriori informazioni →

Barbaresco
Neive Canova

Ulteriori informazioni →

Barolo
Verduno-Monvigliero

Ulteriori informazioni →

Barolo
La Morra-Roncaglie

Ulteriori informazioni →

Scopri, acquista
e divertiti

L’affinamento in bottiglia, straordinariamente lungo, porta alla produzione di vini armoniosi, raffinati ed espressivi al tempo stesso, che rappresentano lo stile Scarpa e rispecchiano al meglio l’unicità del Piemonte. Dopo aver degustato i nostri vini si capisce in modo chiaro perché la pazienza è alla base della nostra filosofia di vinificazione.

In veste di azienda storica, abbiamo un fantastico curriculum di produzione del Barolo dagli anni ’40. Diversi vini Barolo, a partire dalla metà degli anni ‘60 in poi sono ancora disponibili per la vendita, in quantità limitate.

Acquista i nostri vini
wine